Informativa Cookies

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Accetto' acconsenti all'utilizzo dei cookie.Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa a questo link INFORMATIVA COOKIES

Traduci

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Prima della seconda guerra mondiale gli alberi allo stato naturale necessari alla coltivazione del bonsai venivano in gran numero importati all'interno del paese dall'isola di Kunashir, nel gruppo delle isole Curili. Da subito l'Ezo-matsu, autentica meraviglia della natura, generò una notevole richiesta in Giappone. Che il suo aspetto solenne lasciasse attoniti uomini e donne del tempo non è affatto sorprendente: ancora oggi quest'albero fa parlare di sé. A colpire è soprattutto la sua forma maestosa e mutevole.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

La Quercia, principali caratterisitiche botaniche della specie, e consigli per l'utilizzo in ambito bonsaistico.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Si prestano a diventare bonsai sia i Ficus "orientali" che quelli nostrani. Un'enorme numero di varietù di ficus sempreverdi provenienti da regioni a clima mite o tropicale consente la scelta del materiale che a "vista" convinca per le sue caratteristiche. Non è altrettanto sicuro farlo fidandosi semplicemente dei nomi che il commercio gli attribuisce, pochè spesso, oltre all'incertezza, c'è molta fantasia. Forma e dimensione iniziale delle foglie possono essere una buona guida, così come la sagoma del soggetto per le piante importate.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 
Famiglia: Nyctaginaceae
Genere: Bougainvillea
Specie: B. aurantiaca, B. buttiana, B. glabra, B. hybrid, B. spectabilis, B. splendens, B. trolli, B. valverde

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Durante una lezione col Maestro, ho avuto occasione di parlare delle varieta selezionate in rapporto alla specie botanica.
Per il maestro, che mi faceva notare tra le tante solo piantine con le foglie migliori per bonsai, era fondamentale che le varieta scelte per bonsai all’interno di una specie, fossero veramente di quella bellezza  “giusta” per il bonsai.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

Scheda di coltivazione a bonsai dell'essenza Olmo campestre

Vai all'inizio della pagina